Vita notturna a Edimburgo

0
1246

La vita notturna a Edimburgo è fatta di alti e bassi, con opere e spettacoli teatrali dell’Edinburgh Festival, ma dall’altra parte ci sono giovani che fanno a gara per ubriacarsi da un pub all’altro.

Tra i pub più rinomati ci sono: Abbotsford, CC Blooms, Claremont Bar, Tun.

L’Abbotsford  è uno di quei pub caratteristico dell’epoca edoardiana, rappresenta inoltre un punto di ritrovo per scrittori, attori e giornalisti.

Il CC Blooms offre due piani di musica dance e disco, infatti il locale è sempre pieno di gente che vuole divertirsi, nonostante abbia dei prezzi molto alti e ci siano numerosi agenti di sicurezza che rendono difficoltosa l’entrata.

Il Claremont è un pub con una struttura  a tema fantascientifico, è di proprietà di omosessuali e prevede il primo e il terzo sabato del mese, delle serate solo per uomini, con vari esponenti delle varie sottoculture gay.

Il Tun è situato accanto all’edificio del parlamento scozzese, al suo interno ci sono divani di pelle, sgabelli da bar e sul retro c’è un muro inclinato che contraddistingue il locale da altri. Solitamente a frequentare questo locale sono i dipendenti degli uffici della BBC e coloro che lavorano per il quotidiano Scotsman, che hanno sede vicino al bar.

Alessandro Lamacchia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *