Edimburgo…gratis!

0
807
gratis
https://www.pexels.com/@david-rico-970389

Se avete intenzione di vedere il meglio di Edimburgo ma non potete permettervi spese eccessive, ecco una bella lista di cose da fare gratis ad Edimburgo: gioverà a voi e al vostro portafoglio!

 

Gallerie d’arte e Musei

Innanzitutto c’è una bella notizia per voi: la maggior parte dei musei qui ad Edimburgo è gratuita, il che significa… cultura gratis!!! E questa è un’ottima cosa di cui approfittare in un Paese così culturalmente ricco come la Scozia, dove anni e anni di storia hanno dato un tocco speciale alla nostra città.

National Museum of ScotlandNational Gallery of ScotlandMuseum of ChildhoodCity Art Centre sono solo alcuni dei musei e delle gallerie in città che potete visitare gratuitamente ogni giorno e sono, tra l’altro, tra i più importanti.

gratis
M J Richardson

 

Chiese

Vi ricordo che anche le chiese hanno un ruolo importante ad Edimburgo e sono ogni giorno visitate da moltissimi turisti. Senza spendere una sola sterlina potete entrare nella St. Giles’ Cathedral (la principale ad Edimburgo) o nella cattedrale di St. Mary’s e scoprire alcuni dei gioielli più preziosi nascosti dietro le mura delle austere cattedrali scozzesi.

 

Giardini e passeggiate

Una bella passeggiata non ha (nel vero senso della parola) prezzo… Girovagare per Edimburgo e perdersi per le sue vie è probabilmente il modo più economico e piacevole di scoprire la città.

Alcuni dei luoghi più belli in cui passeggiare qui ad Edimburgo sono Arthur’s Seat (il vulcano inattivo incredibilmente vicino alla città), Old TownRoyal MilePrinces Street (particolarmente indicata per gli amanti dello shopping), Victoria Street (perfetta per chi adora lo stile retrò e i negozi vintage).

gratis
Jim Barton

 

Luoghi di interesse storico

Tra i luoghi di interesse storico da visitare gratuitamente non può mancare il famoso Castello di Edimburgo, anima e “custode” della città, di cui potete scoprire l’area esterna e approfittare di una magnifica vista sulla capitale scozzese; l’ingresso all’interno del castello è a pagamento (ma con tutti i soldi che avrete risparmiato, vi consiglio assolutamente una visita). Non fatevi mancare nemmeno il monumento a Nelson, situato su Calton Hill, e il Royal Museum of Scotland, nel quale potrete venire a conoscenza del passato della nostra città.

 

Greta Gontero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *