The Kelpies, tra scultura e leggende scozzesi

2
5661

Non avete ancora nulla in programma per questo week-end? Ho io la soluzione! Fate un tuffo nel lago di Helix Park insieme ai Kelpies.

th_096770c1a3354ec7002315ab0be78ad6_kelpies

 

“Sono passati quasi 8 anni da quando feci i primi schizzi sul tavolo della cucina della mia fidanzata, ora diventata moglie. Vedere il lavoro finito é sia umiliante che fantastico.” Queste le parole dello scultore, Andy Scott, che finalmente é riuscito a coronare il suo sogno: costruire due enormi teste di cavallo ad Helix Park, Edimburgo.

 

Annunciata l’apertura al pubblico nella primavera 2014, é ora possibile far visita a queste enormi sculture, alte ciascuna 30 m e con un peso totale di oltre 600 tonnellate. Le piú grandi sculture equine messe al mondo, quindi, ispirate a due cavalli Clydesdale reali.

 

p1083053_kelpies

Questo é lo spettacolo pirotecnico che ha coinvolto le giganti sculture, addobbate di luci e quant’altro. Uno scenario unico nel suo genere, da non perdere assolutamente!

 

Ma cosa sono i Kelpies?

Secondo una delle tante leggende celtiche, un Kelpie é un demone che assume la forma di un giovane cavallo bianco e lo si puó avvistare sulle rive dei fiumi, nelle giornate nebbiose. Sempre seconda la leggenda, essendo questo cavallo di indole cattiva, induce i passanti o i pescatori a cavalcarlo. Una volta montati sopra, peró, non é piú possibile scendervi. Il Kelpie infatti, portera’ con se il malcapitato sott’acqua, uccidendolo e mangiandolo.

Ma, ripeto, é solo una leggenda. Perció non fatevi venire alcun timore e cogliete al volo l’occasione di poter ammirare dal vivo queste fantastiche sculture giganti!

Un’ultima informazione, se partite da Edimburgo, impiegate solo un’ora ad arrivare. Ne vale la pena!

 

 

Carla


2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *