Edimburgo libera il centro storico dalle automobili

0
45
centro
https://pixabay.com/it/users/Semaka-7241080/

In questo periodo il tema della protezione dell’ambiente e della lotta contro il cambiamento climatico provocato dall’azione umana sono al centro dell’attenzione dei media: numerose sono le città in tutta Europa che cercano di proporre o di aderire ad iniziative in favore dell’ambiente e, tra queste, non poteva mancare Edimburgo.

La capitale della Scozia, infatti, ha deciso di aderire al movimento Open Streets, seguito attualmente da 880 città in tutto il mondo e che prevede il blocco per le auto al centro storico della città la prima domenica del mese. Cominciata il 5 di maggio, questa iniziativa si propone di combattere l’inquinamento atmosferico chiudendo l’accesso ad una zona della città molto frequentata e trafficata, ogni prima domenica del mese per un periodo di diciotto mesi.

centro
https://pixabay.com/it/users/Semaka-7241080/

Il traffico delle automobili sarà sostituito da quello delle persone, alle quali viene concessa una nuova (sebbene temporanea) zona pedonale in tutta l’area della Old Town: qui, ogni prima domenica del mese, si tengono attività come yoga all’aria aperta oppure gli scacchi giganti, che permettono di creare un senso di comunità tra gli abitanti di Edimburgo. Inoltre sono presenti anche performance musicali o attività sportive come il Tai Chi.

Da rimarcare è il fatto che Edimburgo sia la prima città britannica ad unirsi all’Open Street Movement, dichiarando le proprie intenzioni a muoversi verso un futuro sempre più sostenibile, verde e pulito.

Ovvimente il centro resta aperto ai veicoli non motorizzati come le biciclette, l’importante è che siano mezzi puliti e che non inquinino.

 

Greta Gontero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *