I cani scozzesi

0
1512

I cani sono delle creature meravigliose, nessuno riuscirà a farmi dire il contrario. In particolare, sembra che i cani scozzesi siano particolarmente belli. Spesso protagonisti di pubblicità e telefilm, le razze scozzesi hanno un aspetto familiare per la maggior parte di noi.
Quando pensiamo all’accoppiata cani-media ci viene subito in mente Lessie, ma anche il cane della Cesar o il cane della defunta Infostrada. Tutti cani scozzesi.

Le razza di cani provenienti dalla Scozia si dividono in tre grandi gruppi: i terrier, i cani da pastore e i levrieri.

ShetlandShpdogBlue2_wb OLYMPUS DIGITAL CAMERA indexdesk02

 

 

 

 

I cani da pastore sono, come suggerisce velatamente il nome, usati dai pastori come aiuto per radunare le greggi e per fare la guardia alle pecore.
Di questo questo gruppo fanno parte il pastore scozzese a pelo lungo (Lessie!), il border collie e il pastore delle Shetland. Tutti cani dal pelo lungo, addatto al clima scozzese. I cani da pastore hanno sempre l’istinto a radunare le cose e a correre dietro a tutto ciò che si muove velocemente, anche quando non sono addestrati. In generali i cani pastori scozzesi, sono razze agili e sono spesso atleti di sport canini, come lo sheepdog, l’agility dog, e il fly ball.

800px-Laika01Skye Terriers Cairn-Terrier collection-of-Dandie-Dinmont-Terrier-puppy Scottish_Terrier_Middle_Aged

I terrier, nonostante la piccola stazza ci possa far pensare a dei cani da compagnia, sono dei cani da caccia, che un tempo venivano utilizzati per uccidere parassiti come ad esempio i ratti. Chiunque abbia un terrier sa quanto amino stanare topi e distruggere piccoli giochi. Il Cairn terrier, lo Scottish Terrier (detto anche Aberdeen Terrier), il West Highland white terrier, lo Skye e il Dandie Dinmont.
Carini e coccolosi, sono cani agili e vivacissimi. Sono piccoli ma muscolosi e molto resistenti.

Fotolia_2809008_XS

Poi ci sono i cani da caccia come lo Scottish Greyhound, l’enorme levriero dal pelo grigio e raso, utilizzato in passato per la caccia di grandi animali come i cervi e i daini. Si dice addirittura che furono i fenici a introdurre questa razza sull’isola durante i loro commerici.
Come tutti i levrieri, lo Scottish Greyhound è un cane molto veloce e per questo è utilizzato nelle corse dei cani.
In Scozia c’è un associazione, la Scottish Greyhound Sanctuary che si occupa di trovare una casa a tutti i levrieri scozzesi che sono stati “abbandonati” dopo la loro carriera di corridori. Ecco il loro sito ufficiale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *