Appartamenti in Scozia: le diverse soluzioni!

0
1469

Quando si cerca una nuova casa ci sono sempre delle esigenze e delle priorità da rispettare.

Se vi ritrovate persi tra le tante possibilità di alloggio fornite da Edimburgo o in generale da qualunque città della Scozia potrebbe esservi utile conoscere il significato di queste definizioni che si ritrovano spesso tra gli annunci immobiliari

  • FLAT SHARE : Un tipico appartamento in condivisione, abbastanza comune nella capitale scozzese per cercare di tenere quanto più basso il prezzo degli affitti. In questo genere di sistemazione si condividono con i flatmates (coinqulini) gli spazi comuni come la cucina, il bagno, la living room (salotto) e l’eventuale giardino. La bedroom (camera da letto) può essere singola (single-room) oppure, ad un costo più accessibile, condivisa con un altro inquilino (double-room). Raramente si trovano camere anche per più di due inquilini.
  • STUDIO-FLAT/ ONE-ROOM FLAT : È  un monolocale (generalmente disegnato per una o 2 persone) che dispone di un bagno e di un angolo cottura.
  • ONE BEDROOM FLAT : Si tratta di un bilocale che comprende una bedroom (divisa dalla living room, diversamente dal sovrascritto one-room flat), un bagno e una living room con angolo cottura o una piccola cucina.
  • TWO BEDROOM FLAT : È un trilocale. Comprende due bedrooms, un bagno  e uno spazio comune attrezzato con cucina o angolo cottura.
  • BEDSIT : Si tratta di una sistemazione economica che richiama l’idea dell’ostello, poco diffusa al di fuori di UK ed Irlanda. In breve, è una camera singola che dispone di bagno e cucina condivisi con gli altri inquilini del piano o dell’intero stabile (n.b. non si tratta di un appartamento in senso stretto).

Luca Cattaneo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *