Altri consigli per guidare in Scozia

0
1873

Sheep_-_geograph.org.uk_-_492069Eccoci al secondo capitolo dei nostri consigli per guidare in Scozia (se ve lo siete persi, ecco il primo articolo).

GLI OCCUPANTI DELLE STRADE

In Scozia, soprattutto nelle strade di campagna, fate attenzione a: biciclette, persone a cavallo, pecore, mucche, capre, animali vari.
Biciclette e persone a cavallo devono rispettare il codice della strada, ma ovini e bovini sono piuttosto restii a seguire le regole. Se vi trovate circondati da pecore (sì, può capitare) l’unica cosa da fare è fermarsi, spegnere il motore e aspettare pazientemente che se ne vadano; inutile mettere fretta al gregge.
Fate attenzione particolarmente in primavera (aprile e maggio), è la stagione degli agnelli. Gli agnelli rispettano le regole della strada ancora meno rispetto alle pecore adulte.

STRADE A UNA SOLA CORSIA

Seppure ce ne siano meno che in passato, le strade a una sola corsia sono ancora presenti in Scozia, soprattutto a nord. Ciò che differenzia le single track roads dalle altre, è il fatto che su queste strade passa una macchina alla volta. Per agevolare il passaggio, a lato della strada si trovano delle piazzole, dove fermarsi per far passare la macchina che viene in contro (o la macchina dietro di voi che vi vorrebbe superare).

L’importante è ricordarsi che, seppure le strade siano molto strette, bisogna in ogni caso mantenere la sinistra.
In un mondo perfetto, due auto dovrebbero rallentare in modo da incontrarsi in prossimità di una piazzola di sosta. Nella realtà è più probabile che una delle due vetture dovrà fare marcia in dietro. Le regole non scritte dicono che la vettura che deve indietreggiare è quella che si trova più vicina alla piazzola di sosta, oppure quella che ha più semplicità nel farlo. Se vi trovate in una strada in salita, la macchina che va in salita ha la precedenza, ma è anche quella che deve indietreggiare, in caso non ci sia spazio per far passare due automobili.

LIMITI DI VELOCITÀ E TASSO ALCOLICO

Il tachimerto sulle auto in Scozia, di solito, segna la velocità sia in miglia orarie, sia in chilometri orari. I cartelli invece segnano i limiti di velocità in miglia.

I limiti di velocità per le automobili sono:

Autostrada: 70 miglia orarie (112 km/h)

Strade a due carreggiate: 70 miglia orarie (112 km/h)

Strade a una carreggiata: 60 miglia orarie (96 km/h)

Centri abitati: 30 miglia orarie (48 km/h)

Il limite per il tasso alcolemico in Scozia è 0,5 gr per litro, come in Italia. Nel resto del Regno Unito è invece più alto (in Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord è 0,8 gr per litro). Le serate al pub sono le migliori, ma se dovete guidare, fate attenzione.

METEO

Può sembrare un consiglio ovvio, ma attenti ai cambi di tempo in Scozia. In quella che sembrava una bella giornata di sole, potreste ritrovarvi a guidare sotto la pioggia e quasi sicuramente, dovrete affrontare il vento. Il consiglio migliore in caso di vento forte è rallentare e stare attenti alle raffiche improvvise.

MAPPA

Una mappa è sempre utile. Aiuta a decidere l’itinerario, a capire le distanze e soprattutto che tipo di strada si sta andando a percorrere e dà una visione d’insieme migliore rispetto al navigatore satellitare o a una mappa su schermo mobile.

La mappa cartacea fa un po’ pirata, ma è lo strumento più affidabile per un viaggio all’avventura.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *