Chiese di Edimburgo!!

0
1993

Ecco le tre principali chiese di Edimburgo.

Cattedrale di Sant’Egidio

Luogo sacro di riferimento per la città da oltre 900 anni, e´ la chiesa madre del presbiterianesimo nonche´la principale  chiesa della Chiesa di Scozia a Edimburgo. 

Situata al centro del Royal Mile non possiede vescovi anche se e´stata sede vescovile nei periodi dal 1635-38 e 1661-1689

Holyrood Abbey

E’ un’abbazia in rovina dei Canonici regolari ad Edimburgo. L’abbazia fu fondata nel 1128 da Re Davide I di Scozia, secondo la leggenda che narra che mentre stava cacciando stava per essere incornato da un cervo quando fu sorpreso per la miracolosa apparizione di una croce santa che scendeva dal cielo, o da un riflesso del sole a forma di crocifisso che presto apparve tra le corna del cervo mentre il re tentava di afferrarle per difendersi. 

L’ abbazia fu modificata in residenza reale e ,dopo la Riforma scozzese, l’Holyrood Palace fu ampliato. Sede di numerose incoronazioni e matrimoni reali, la chiesa dell’abbazia fu usata come parrocchia fino al diciassettesimo secolo. La Cappella Reale fu distrutta nel 1668 e le sue tombe furono dissacrate e nel 1758 il tetto, costruito male, crollo’ dopo una tempesta e da allora la chiesa e’ rimasta scoperchiata. Ci sono state diverse proposte di ristrutturazione ma tutte sono state respinte. 

St. Margaret’s Chapel

E’ il piu’ antico edificio presente ad Edimburgo di religione anglicana. Edificato nel 1124, e’ di origine normanna e nel 1314 fu espugnato sotto ordine di re Roberto I di Scozia. Furono distrutti tutti gli edifici, tranne la piccola cappella, dove si svolgono ancora cerimonie religiose, come matrimoni e battesimi.  E’ stata piu’ volte restaurata ed ad oggi e’ particolare per i numerosi fiori freschi che accolgono i visitatori.

 

 

 

 

Cristiano Prudente

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *