Welcome to Magazine Premium

You can change this text in the options panel in the admin

There are tons of ways to configure Magazine Premium... The possibilities are endless!

Member Login
Lost your password?

Sleep in the Park

November 2, 2017
By

Spesso ci capita, durante le nostre movimentate giornate in città, di vedere un grande numero di senzatetto per le strade e forse siamo anche arrivati al punto di non farci nemmeno più caso.

Il problema della povertà che affligge queste persone è però risolvibile e tutti noi possiamo contribuire a migliorare le loro vite con un piccolo aiuto. Questo è infatti l’obbiettivo degli organizzatori di Sleep in the Park, evento che si terrà il 9 dicembre nei giardini di Princes Street: qui, in tale data, si prevede di accogliere circa 9000 persone per realizzare il più grande pigiama-party all’aperto di tutto il mondo. Accogliete la proposta e volete partecipare a questa scommessa?

Basta prenotare i biglietti sul sito ufficiale dell’evento e unirsi così a tutti coloro che desiderano raccogliere fondi per i senzatetto in Scozia.

sleep in the park

https://pixabay.com/it/users/RoAll-5631415/

Sicuramente l’idea di passare una notte al freddo non è molto convincente in sé, ma sarà l’animazione e gli artisti presenti, oltre che l’obbiettivo, a farvi cambiare opinione su Sleep in the Park.

Chi possiamo trovare, dunque, in questo evento da record? Liam Gallagher è uno dei grandi nomi ad esibirsi durante la nottata, insieme a Amy Macdonald, Deacon Blue e Frightened Rabbit; ma non mancheranno nemmeno altri personaggi del mondo dello spettacolo pronti a farvi passare una serata indimenticabile.

Al momento si sono raccolti quasi la metà dei 4 milioni ambiti dagli organizzatori, soldi che andranno a finanziare, per un periodo di 5 anni, attività di supporto per trovare lavoro e casa e che permetteranno ai senzatetto ristabilire una vita normale.

sleep in the park

commons.wikimedia.org

Cosa ci guadagnate voi? Innanzitutto la possibilità di prendere parte ad un evento che si spera possa divenire la rampa di lancio di molti altri simili in tutto il mondo, una notte sotto le stelle nella bellissima città di Edimburgo (le luci verranno spente alle 23.00 e per il tempo restante saranno le stelle ad illuminarvi), assistere ai concerti di grandi artisti, trascorrere una serata diversa in compagnia di amici e parenti.

Siete dei nostri allora?

 

Greta Gontero

Tags: , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *




News ed Eventi