Welcome to Magazine Premium

You can change this text in the options panel in the admin

There are tons of ways to configure Magazine Premium... The possibilities are endless!

Member Login
Lost your password?

Bookspotting e la letteratura scozzese in tasca

March 20, 2014
By

 

C’è chi si innamora della Scozia per i suoi paesaggi, chi per la sua storia, chi per il carattere degli scozzesi e chi se ne innamora grazie ai numerosi romanzi ambientati in questa terra di nebbia e fredde acque.

La letteratura scozzese è ricca e varia e sia che siate studenti, sia che siate semplici appassionati anche voi apprezzerete l’app Bookspotting.

Creata da Publishing Scotland e dalla società informatica Spot Specific, con la collaborazione di Creative Scotland, questa app gratuita traccia una mappa della letteratura scozzese e permette di trovare luoghi e personaggi collegati con le varie parti della Scozia.

Ma non solo: Bookspotting ti aiuta a scegliere un libro da leggere o a trovare una libreria vicino a te.

Vuoi sapere che personaggio della letteratura sei? Bookspotting ha una funzione integrata per te.

 

 

Da Robert Louis Stevenson a Irvine Welsh passando per Mary Shelley e Jules Verne (scoprite il loro legame con la Scozia), Bookspotting offre tour tematici e trova i luoghi più interessanti da visitare vicino a te. L’app funziona sempre, senza bisogno della connessione a Internet.

L’app nasce dalla voglia di diffondere il più possibile la letteratura scozzese, così ricca di autori (che spesso vengono scambiati per inglesi), per far conoscere autori e case editrici indipendenti, per promuovere il turismo culturale e perché no, anche per rinfrescare un po’ l’immagine della Scozia, nazione dove il panorama editoriale è tra i più vivaci al mondo.

Bookspotting è in vendita dal 5 marzo su iTunes e su Google Play.

 

 


Tags: ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *




News ed Eventi